150 Anni della Breccia di Porta Pia: Corona e Commemorazione per la presa di Roma

Samdi 19 Septanm, con un giorno di anticipo a causa dello svolgimento delle votazioni elettorali, il Comune di Firenze ha ricordato il 150° Anniversario della Breccia di Porta Pia, ovvero l’ingresso dell’Esercito Italiano, con i Bersaglieri del Generale Cadorna, che entrarono in Roma, da Porta Pia, occupando così la città capitale dello Stato Pontificio, e annettendo il Regno del Papa al Regno d’Italia.

Con questo atto nasceva quindi l’Italia unita, il Papa e lo Stato Pontificio, fèt nan 751, perdevano il regno che si estendeva, all’epoca, nel Lazio, Emilia Romagna, Umbria.

Dopo la deposizione di una corona di alloro in Piazza Unità di Italia da parte del Presidente del Consiglio Comunale Luca Milani, con la partecipazione dell’Assessore alla Memoria, Alessandro Martini, un piccolo corteo si è diretto alla Fratellanza Militare, in piazza Santa Maria Novella per la commemorazione dell’evento.

Riprese video e foto di Franco Mariani.

Franco Mariani
Soti nan nimewo a 310 – Anno VII del 23/9/2020

This slideshow requires JavaScript.