53° Alluvione Firenze 1966 – Consiglio Regionale commemora giornalista Rai Marcello Giannini

Nan 4 Novanm 2019 il Consiglio Regionale ha dedichato una targa al giornalista Rai ;arcello Giannini, in ricordo di quanto fece quel 4 Novanm 1966 per far capire il disastro che si era abbattuto su Firenze.

Tutti dovevano sapere, in Italia e nel mondo, quello che stava accadendo a Firenze. Marcello Giannini, storico giornalista della Rai regionale, durante la diretta delle 14,30, smise di parlare, apri la finestra e calò il microfono vicino all’acqua, che scorreva impetuosa nel centro della città. Un frastuono enorme, come una cascata dirompente. E i tonfi sordi delle auto, sbattute contro i palazzi dalla violenza delle acque. Nan “vwa” della Fiorentina divenne la “voce dell’alluvione”.

Li te 53 ane fin vye granmoun.

Il Consiglio regionale lo ha voluto ricordare con una targa, consegnata ai familiari nello spazio espositivo intitolato Carlo Azeglio Ciampi e con una commemorazione affidata al giornalista Franco Mariani e al presidente dell’Associazione stampa Toscana Sandro Bennucci.

Pye videyo ki nan Franco Mariani

Matt Lattanzi
Soti nan nimewo a 270 – Anno VI del 6/11/2019