All’ Auditorium del Consiglio Regionale la mostra “Oceani d’amore”

invito oceani d amore “Oceani d’ amore” è un progetto a cui collaborano periodicamente da 2 anni quasi 100 artisti di ogni provenienza geografica, professione, ed età, i quali si riconoscono nel movimento artistico, culturale e sociale denominato “innamorati della vita” a sostegno di Cesare Rotundo.

Dal punto di vista artistico le opere spaziano dal dipinto alla scultura, ai film e video realizzati da Alfredo Allegri, Maurizio Martini, Mauro Pocci, alle poesie di Maria Patrizia Calabresi, Annita Di Mineo, Arianna Sonia Scollo, Rocco Ugo Conte, Giovanni Orrù, Giancarlo Bianchi, Marco Tulipani, Marco Faggi, Carmelina Rotundo e tanti altri.

I disegni di Cesare Rotundo, la cui mostra è a sostegno del particolare periodo che sta vivendo, sono stati fonte di ispirazione per opere quali la finestra-vetrata di Nadia Berni “Costruendo Arcobaleni”. Nadia ha anche creato una installazione, collocando in un percorso temporale i disegni di Cesare, secondo un ordine cronologico dai primi da lui realizzati negli anni ’70 (alcuni dei quali presenti alla Boston University), disegni che permettono di apprezzare le doti compositive e cromatiche di Cesare, e conoscere quanto amore egli abbia per la vita, ai disegni del 2018.

Le poesie di Carmelina Rotundo, sorella di Cesare, sono scritte su lastre raggi X, RMN e TAC seguendo un originale progetto “RRXX”, brevettato da Anna Paparella.

Nikla Salsetta Balestra, vice postulatrice della causa di beatificazione di Maria Cristina Ogier, regala una testimonianza d’amore eccelso tracciando la figura della giovane che ha fondato due case famiglia, ad immagine della bellezza e dell’armonia, e dove sono accolte persone con particolari difficoltà.

Affetto, sobrietà, amore, discrezione, sono i valori dedicati dagli innamorati della vita e a tutti coloro che avranno la pazienza la curiosità di visitare la mostra che nasce dalla tradizione di festeggiare i compleanni di Cesare e Carmelina (nati il 24 και το 27 Νοεμβρίου ), e che dal 2014 si è trasformato in evento di dialogo su tematiche sociali col fine di far conoscere, sensibilizzare, creare massa, critica in vista di un bene comune, perché nessuno si senta autorizzato a ledere la dignità della vita, dono meraviglioso per ogni creatura!

La mostra sarà visitabile, με ελεύθερη είσοδο, στην via Cavour 4, μέχρι 12 Δεκεμβρίου 2018, με το ακόλουθο χρονοδιάγραμμα: 9- 19,30 Δευτέρα έως Παρασκευή, il sabato dalle 9 στο 13. Chiuso la domenica.

Simona Michelotti
Dal numero 228– Anno V del 28/11/2018

invito oceani d amore