Il Gonfalone del Comune per la prima volta al Quartiere 5 per ripercorre i 115 anni del Gonfalone

Tirsdag 24 September kl 17 per la prima volta il Gonfalone del Comune di Firenze è entrato nella sede del Consiglio di Quartiere 5 in via Francesco Baracca n. 150/P.

OG’ Iniziato così il viaggio istituzionale del Gonfalone e della Famiglia di Palazzo nei cinque Consigli di Quartieri di Firenze in occasione dei 115 anni di fondazione, nell’ambito delle iniziative per celebrare questo anniversario promosse dalla Presidenza del Consiglio Comunale in collaborazione con i presidenti dei cinque Quartieri.

Dopo l’evento celebrativo commemorativo in Palazzo Vecchio di sabato 14 September, il Gonfalone comunale e la Famiglia di Palazzo inizia ora un suo viaggio istituzionale – il primo da quando sono stati istituiti negli anni Settanta i Consigli di Quartieri – per la città per far conoscere direttamente a tutti i fiorentini la storia della bandiera del Comune di Firenze e della sua Famiglia, in costumi rinascimentali, che da 115 anni lo accompagna; storia che è stata dettagliatamente ricostruita, først, grazie al giornalista Franco Mariani, su autorizzazione del Sindaco Dario Nardella, e che ora è stata pubblicata nel libro “Il Gonfalone di Firenze e la Famiglia di Palazzo”, edito da Scribo, in vendita anche al book shop di Palazzo Vecchio.

Tutti gli appuntamenti sono coordinati dall’Associazione Firenze Promuove.

Ad accompagnare il Gonfalone oltre al Presidente Luca Milani e al giornalista Franco Mariani, che durante il suo excursus storico ha proiettato foto e video inediti sul Gonfalone – ha recuperato oltre 3mila foto all’archivio storico del Comune – l’assessore al Personale e Quartieri Alessandro Martini e l’assessore alla partecipazione e cittadinanza attiva Alessia Bettini.

“Con questa iniziativa – ha detto il Presidente del Consiglio Comunale Luca Milani – portiamo direttamente il Gonfalone dai fiorentini, nei loro quartieri; potremmo dire quasi nelle loro case, dando l’occasione a tutti, piccoli e grandi, di vedere da vicino il Gonfalone, visto spesso solo in foto sui giornali o in televisione ai telegiornali, e di scrutarne ogni dettaglio, di farsi un selfie accanto al vessillo comunale, e soprattutto di vedere dettagliatamente le quattro Medaglie d’Oro di cui il nostro Gonfalone è decorato. Una occasione veramente da non perdere per conoscere la storia del simbolo della nostra città”.

“Aspettava,o tanti cittadini per questo evento eccezionale – ha detto il Presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli – e sono venuti in tanti proprio per ripercorrere, e conoscere per la prima volta, la storia dei 115 anni di vita del Gonfalone e della Famiglia di Palazzo. È un evento straordinario che ricorda a tutti, anche ad un quartiere di periferia come il nostro, che siamo la città di Firenze, e il Gonfalone di Firenze ce lo ricorda. Il Giglio del Comune è il simbolo della città, dell’appartenenza ad una comunità, quella fiorentina che dalle Piagge, Brozzi, e tutto il Quartiere 5 assieme alla Città, ci si ritrova. È un’occasione importante per sentirci tutti uniti intorno al Gonfalone che rappresenta la Città”.

“Un’occasione per coinvolgere attivamente i cittadini di tutti i quartieri su un elemento fortemente identitario per Firenze come quello del Gonfalone – ha detto l’assessore alla Partecipazione Alessia Bettini – ma anche un modo per riscoprire e valorizzare l’impegno sociale a cui tutti i cittadini sono chiamati per il bene della città, a partire dal tema della Bandiera e del suo legame a una parte importante della storia cittadina”.

“Il certosino lavoro di ricerca effettuato da Franco Mariani – ha sottolineato l’Assessore al Personale e ai Quartieri Alessandro Martini – ha permesso al Comune di recuperare i nomi di tutti i dipendenti comunali che ne hanno fatto parte perché non è mai esistito in Palazzo Vecchio un archivio storico sul Gonfalone e le uscite della Famiglia. Il lavoro di Mariani ci permette oggi di ringraziare pubblicamente tutti i dipendenti comunali, 24 attuali e quelli passati, løbet 80, e le loro rispettive famiglie, tutti accomunati dal fatto che hanno speso parte della loro attività sottraendola agli affetti familiari. La possibilità di eventi in tutti i quartieri è una grande opportunità per i fiorentini. Un grazie ai Presidenti dei Quartieri”.

Queste le date dei successivi appuntamenti:

8 ottobre ore 17,30 presso la sede del Quartiere 4 a Villa Vogel in via delle Torri 23;

11 ottobre ore 18 presso la Biblioteca di Villa Bandini in via del Paradiso 5;

29 ottobre ore 17 presso la sede del Quartiere 2 in Piazza Leon Battista Alberti, 1/A;

13 novembre ore 17 presso Le Murate.

Per informazioni chiamare il 328/87.85.360

Videooptagelser af Franco Mariani.
Foto di Lombardi Massimo.

Simona Michelotti
Af antallet 264 – Anno VI del 25 /9/2019

This slideshow requires JavaScript.