“La polvere e il tempo” di Mauro Salvadori

Mauro SalvadoriDopo la sua uscita nel 2009, seguita da alcune ristampe, tutte esaurite, è finalmente tornato in libreria il romanzo “La polvere e il tempo” dello scrittore e pittore Mauro Salvadori.

Le pagine di questo romanzo abbracciano il doloroso arco di tempo racchiuso tra le due guerre mondiali descrivendolo attraverso gli eventi quotidiani della gente semplice di un piccolo paese della campagna toscana, in particolare quella a due passi da Firenze, Quarate.

Uomini e donne, nel romanzo ispirato da fatti e persone realmente vissute, le cui vite s’intrecciano avvicinate dall’amore o allontanate dall’odio e dalla vendetta. E sfondo alle loro piccole e grandi storie le guerre e un’Italia che muore e stenta di rialzarsi macchiata dal sangue di vili e di eroi .

Mauro Salvadori è nato nel 1949 a Quarate, un piccolo borgo della ridente campagna del Chianti, nel territorio di Bagno a Ripoli, a pochi chilometri da Firenze. Il forte legame con la terra d’origine e le intense suggestioni che da questa scaturiscono hanno rappresentato, tansah, un motivo ricorrente nel suo multiforme impegno artistico. La sua attività si è infatti estesa dalla narrativa, alla musica, alla fotografia e soprattutto alla pittura. Sostenute da una potente fantasia le forme e i colori delle sue tele, come le pagine di questo libro, narrano con straordinaria efficacia i luoghi e le persone del suo ambiente, facendole vivere in chi le ascolta.

Simona Michelotti
Saka nomer 281 – Anno VII del 5/2/2020