L’arena del Parterre torna a nuova vita tra skate park, संगीत, street food e attività per grandi e piccini

Parterre FirenzeUn nuovo spazio estivo a Firenze con un’area dedicata a concerti, प्रदर्शन, dj-set, mercatini vintage e laboratori per bambini. Una selezione di street food e un’area bar. Aperto tutti i giorni dalle 11 ते 24.

Un luogo di musica, eventi e cultura che porterà il meglio dello street food locale con imperdibili cocktail: शनिवार 8 जून महिना, पासून 19 l’arena del Parterre torna a nuova vita, e restituisce un nuovo spazio estivo a Firenze, che sarà aperto ogni giorno dalle 11 ते 24, con una proposta culturale che spazia dai concerti alle esposizioni, dai mercatini vintage ai dj-set, fino a laboratori per bambini e uno skate park. L’inaugurazione sarà accompagnata dalle sonorità di Massimiliano Troiani con il supporto di Calafuria deejay (piazza Libertà, 12 प्रवेश विनामूल्य आहे).

La zona, circondata da edifici un tempo usati per attività commerciali o culturali, poi via via abbandonate che oggi ospita alcuni uffici come l’Anagrafe, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, Centro per l’Impiego della Provincia di Firenze, ha origini ben più lontane: come suggerisce il nome si trattava infatti di un giardino “alla francese” voluto nel Settecento dal Granduca Pietro Leopoldo.

“Uno degli obiettivi di Parterre Firenze è ridare vita a uno spazio rimasto chiuso per troppi anni, rendendolo un punto di riferimento per gli abitanti del quartiere, i lavoratori della zona e per gli amanti della buona musica”, dichiarano i soci di Parterre Firenze.

L’offerta gastronomica all’interno dell’arena sarà varia: dalla pizza agli hamburger, dal lampredotto alle specialità di mare con una selezione delle migliori birre e cocktails.

Tra le novità in programma verrà installata una rampa per skateboard finalizzata all’apprendimento e alla pratica dello skateboard e dei pattini che, tramite corsi di skate camp per bambini organizzati da Rust&Bones e proiezioni di video e filmati specifici, mira all’avvicinamento di questa futura disciplina olimpica Tokyo 2020.

Particolare attenzione verrà dedicata ai più piccoli con un ciclo di laboratori legati principalmente alla botanica, per esplorare il mondo della natura, dei profumi, del gusto e della salute. Per citarne qualcuno: dalla creazione di biglietti con semi di aromatiche, ortaggi e fiori all’ideazione di “bombe di semi” con semi di girasole, argilla e humus; dalle combinazioni di tisane aromatiche, poi “inscatolate” e portate a casa da gustare in famiglia, ai collage di “farfalle di foglie” fino alla realizzazione di “fossili” botanici in terracotta, da impregnare di profumi per deodorare gli ambienti.

Largo spazio all’artigianato 2.0 con Craftsman Factory, manifestazione a cura del collettivo Rust&Bones (brand che offre al pubblico prodotti dedicati sia al mondo della bici che al mondo della moda) त्या, riunendo varie realtà fiorentine offrirà dimostrazioni di tecniche di manifattura ormai consolidate nei tempi passati ma andando a svilupparle e utilizzandole per la creazione di un prodotto, che concerne una visione più moderna e attuale della lavorazione artigianale. Durante il periodo della manifestazione verranno create e mostrate le opere del collettivo e saranno proposte molte attività come: serigrafia; creazione di accessori in pelle; rilegatura manuale con l’utilizzo di tecniche differenti; dimostrazione di utilizzo di tecniche di disegno; serigrafia su stoffa; creazione di accessori di cotone; presentazione di riviste culturali; e brand di abbigliamento con materiali ricercati.

Accanto alle proposte di jazz, swing e blues, Sunset Cube sarà la rassegna musicale curata dal Parterre all’interno della quale ci saranno dj locali che in orario di aperitivo accompagneranno i fruitori dello spazio alle sonorità contemporanee. Tra i nomi che arricchiranno la programmazione troviamo: Luca di Venere, apprezzato dj sin dagli anni ‘90 già presente ad alcuni festival come il Next Tech di Firenze o PTB festival di Prato e Prato Estate; Alessandro cecchi, meglio conosciuto come Biba Dj, magicamente influenzato dalle sonorità House nei suoi dj-set riesce a colmare distanze tra rock, new wave, pop e disco; Enrico Paoli dj, ha già suonato in numerosi locali distribuiti fra Prato, Firenze e Pistoia e tra i suoi generi preferiti troviamo l’ Hip Hop & House Music (house funky, commerciale ed elettronica. E infine Leo Martera, membro dei Neon, gruppo di riferimento dell’electro-darkwave europea e ha alle spalle collaborazioni con artisti italiani e internazionali come Planet Funk, Alan Sorrenti, Irene Grani, वास्को Rossi हा.

अधिक माहितीसाठी: 333/1333237 parterre.firenze@gmail.com - https://www.facebook.com/parterrefirenze/ - https://www.instagram.com/parterrefirenze/

मॅट Lattanzi
Dal numero 251– Anno VI del 5/6/2019