Trasparenze 2022. Installazioni e video di Domenico Fargnoli fino al 13 giugno alla Galleria Tornabuoni

Trasparenze 2022-1নমুনা “Trasparenze 2022″ che si inaugura a Firenze dal 13 maggio e che rimarraà esposta fino al 13 জুন 2022, presso la Galleria Tornabuoni in via Maggio, 58r, in un palazzo storico nel centro dell’Oltrano, è costituita da un’installazione di elementi trasparenti di grandi dimensioni, con le riproduzioni di segni e pitture site specifiche realizzate da Domenico Fargnoli, e la proiezione del video con la ballerina che danza tra le trasparenze e le scenografie realizzate dallo stesso Fargnoli in occasione dello spettacolo teatrale “La perla tra le labbra” con Daniela Morozzi, Bruno Cortini e musiche di Stefano Lentini.

Sono quattordici le trasparenze, come pagine di un racconto che affonda le sue radici in una lunga storia di ricerca fra psichiatria e arte. La scelta di usare superfici trasparenti con il segno, la linea e il colore predominanti è iniziata nel 2004 durante la personale alla Galleria Via Larga, sede espositiva della Provincia di Firenze.

Ogni trasparenza è parte di un complesso dialogo fra le altre, da cui nasce un percorso, come un viaggio interiore in uno spazio sempre più coinvolgente, formato da segni forti, linee nere, forme organiche, colori della terra ed elementi naturali, che ricordano lo stretto legame dell’uomo con il mondo esterno e sottolinea la drammaticità conseguente la continua deforestazione, gli eventi pandemici e la guerra lo stanno distruggendo.

Insieme all’esposizione si svolgerà un incontro dal tema “Arte e Psichiatria”, দী 28 মে 2022, alla Sala Ex Leopoldine in piazza Tasso a Firenze, con Michele Casamonti, Bruno Cortini, Domenico Fargnoli, Daniela Morozzi e Simona Maggiorelli, direttrice di Left. Durante il convegno sarà proiettato il video dello spettacolo teatrale “La perla tra le labbra” scritto da Domenico Fargnoli, presentato per la prima volta nel 2007 al Cantiere Florida a Firenze con la partecipazione straordinaria del gruppo musicale “Sdeong”. Le riprese dal vivo e il montaggio sono di Marco Cinnirella. Al termine, Matteo Marsan e Daniela Morozzi leggeranno alcuni brani tratti dall’omonimo testo teatrale. Diretta streaming a cura di Mawivideo.

La ricerca artistica di Domenico Fagnoli, psichiatra e psicoterapeuta, autore di numerosi libri e articoli, ha avuto inizio contemporaneamente all’interesse per il teatro con la scrittura di testi e la realizzazione di scenografie teatrali. L’evento “Teatralità e immagine” del 1999 alla Galleria Tornabuoni sul Lungarno Benvenuto Cellini a Firenze, insieme a Michele Casamonti, ha segnato il nuovo percorso, seguito da altre personali, tra cui alla Limonaia di Villa Strozzi a Firenze nel 2003, ai Magazzini del Sale nel Palazzo Comunale di Siena nel 2004, alla Biblioteca Nazionale di Firenze e alla Stazione Leopolda di Pisa nel 2007, in numerose collettive, importanti rassegne culturali e collaborazioni con numerosi personaggi, artisti, attori e critici d’arte.

Simona Michelotti
Dal numero 386– Anno IX del 11/05/2022