Przedstawił 29. samochody,it,droga do wyścigów,it,Spotkanie z 29. edycją Piageliadi,it,www.piaggeliadi.it/index.php,en,Mini-olimpiada zorganizowana przez gminę,it,Najlepszy konkurencja zmiażdżona do oleju,it,„Piekarnik na placu” Tavarnelle wygrał „nagrodę żywnościową,it,Najlepszy konkurencja zmiażdżona do oleju,it,Mini-olimpiade zorganizowane przez gminy Florencji we współpracy z Polisportiva Firenze Ovest,it,„Piekarnik na placu” w Tavarnelle wygrał nagrodę „Food Challenge” poświęconą najlepiej zmiażdżonym na ropę,it: il via alle gare il 27 Kwietnia

L’appuntamento con la 29ª edizione delle Piaggeliadi (http://www.piaggeliadi.it/index.php), la mini-olimpiade organizzata dal Comune di Firenze in collaborazione con la polisportiva Firenze Ovest, che vede protagonisti alunni e studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado di tutta la Toscana e non solo, è per il prossimo 27 Kwietnia.

La presentazione della manifestazione si è svolta nella sede della Firenze Ovest: erano presenti, tra gli altri l’Assessore allo Sport Cosimo Guccione, il Presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli, il Presidente della Commissione sport del Comune Fabio Giorgetti, il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il Presidente del Coni regionale Simone Cardullo e Marco Borri, ideatore dell’evento.

Il programma delle Piaggeliadi comprende 60 metri piani, marathon family (corsa di un bambino insieme ad un genitore), scherma, mini tennis e go back, tiro a bersaglio, nuoto e calcetto.

Le gare si concluderanno il 19 maggio e si svolgeranno alla polisportiva Firenze Ovest o negli impianti messi a disposizione dal Comune.

La consegna delle borse di studio è fissata il 9 aprile al Palagio di parte Guelfa, la cerimonia di premiazione si terrà invece il 5 settembre nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.

Negli anni le Piaggeliadi sono cresciute diventando un evento a livello cittadinoha dichiarato l’Assessore Guccioneogni anno la manifestazione si rinnvona portando da tutte le scuole della nostra città, nie tylko, tantissime bambine e bambini. Una formazione dello sport dalla base all’alto livello che coinvolge tutti quanti noi come istituzioni. Per me sono anche un bellissimo ricordo perché da bambino ho partecipato anche io”.

Il Quartiere e le Piaggeliadiha sottolineato il Presidente Balli – sono diventate, lat, strumento reciproco di crescita. Ragazze e ragazzi sono sempre stati protagonisti di una manifestazione e di un ambiente educativo creato appositamente per garantire la loro crescita. I’ un evento che tiene insieme l’aspetto educativo e un corretto modo di fare sport ma le Piaggeliadi sono anche un trampolino per poter aspirare a diventare campioni

“Le Piaggeliadi – ha dichiarato il presidente della Commissione Sport Fabio Giorgetti – sono una manifestazione fondamentale in città per la promozione dello sport tra i giovani e, nel corso degli anni, sono diventate la vera manifestazione di avviamento allo sport della nostra città. Si tratta di un’occasione di incontro e socializzazione che esalta i veri valori dello sport. Grazie quindi agli amici della Firenze Ovest che da 29 anni hanno saputo trasformare un’occasione di gioco in una manifestazione di riferimento per tutta la città. Da anni – ha concluso Giorgetti – migliaia di bambini partecipano con entusiasmo avvicinandosi allo sport divertendosi”.

Riprese video e foto di Franco Mariani.

Frank Mariani
Przez numer 371 – Anno XI del 24/1/2024

This slideshow requires JavaScript.