முகப்பு »& Nbsp; வகை & nbsp சென்னை;» La Terrazza… in Rosa

La scuola è iniziata, e le “elementari” sono le nostra fondamenta, non dimentichiamolo…

\ \ \ \ \ \

La scuola è iniziata, இ “elementari” sono le nostra fondamenta, non dimentichiamolo…

Suonino le trombe, rullino i tamburi: da lunedì scorso in quasi tutte le regioni italiane sono ricominciate le scuole, perciò alunni, மாணவர்கள், scolariforza e coraggio, sangue freddo e si va! Io la scuola l’ho finita da un po’. I miei ricordi più belli sono sicuramente legati alle elementari; una volta si chiamavano così, ora […]

Cosa vuoi fare da grande? Voglio essere felice…

\ \ \ \ \ \

Cosa vuoi fare da grande? Voglio essere felice…

Mi hanno fatto questa domanda un miliardo di volte. E allora mi sono chiesta cosa mi immaginavo da piccola, cosa volessi fare da grande. Ricordo che volevo essere una famosa scrittrice e una stilista famosa, volevo viaggiare e parlare lingue diverse, diventare una pattinatrice professionista; c’è stato un periodo in cui volevo essere una “figlia […]

Chi sono gli eroi? Siamo noi, forse…

\ \ \ \ \ \

Chi sono gli eroi? Siamo noi, ஒருவேளை…

Benvenuti Argonauti, sì oggi posso definirvi così, ma lo sapete chi erano gli Argonauti? Furono quel gruppo di eroi che sotto la guida di Giasone diedero vita a una delle più note e affascinanti narrazioni della mitologia greca. L’avventuroso viaggio a bordo della nave Argo alla riconquista del Vello d’oro. Quando sentiamo parlare di eroi […]

“Bisognerebbe sempre fare sogni grandiosi e con la faccia verso il cielo, viaggi avventurosi” (Bandabardò)

\ \ \ \ \

“Bisognerebbe sempre fare sogni grandiosi e con la faccia verso il cielo, viaggi avventurosi” (Bandabardò)

Sono un poeta, un grido unanime. Sono un grumo di sogni. Conosco un poeta. In fondo siamo un paese di Santi, navigatori e poeti. È che i poeti sono sempre più rari. A tutti, almeno una volta nella vita capita di avere una voglia incontenibile di scrivere, su di un foglio di carta lasciato a […]

Caterina de Medici, “l’inventrice” della forchetta e delle mutande

\ \ \ \ \ \

Caterina de Medici, “l’inventrice” della forchetta e delle mutande

Per salutarvi prima delle vacanze ho scelto di parlarvi di una donna, una nobile fiorentina vissuta nel Cinquecento. Di lei sappiamo che fosse dedita alla magia e collezionista di veleni (affascinante, solo la parola magia su di me ha un fascino particolare, non per niente ho visto e letto decine di volte tutti i film […]

Mondiali di calcio appena conclusi…

\ \ \ \ \

Mondiali di calcio appena conclusi…

“Notti” magiche inseguendo un goal. Mondiali di calcio appena conclusi. E quindi l’estenuante, sfiancante periodo dei mondiali di calcio al quale ogni fidanzata, compagna, moglie disinteressata al calcio ha dovuto assistere è finito. Anche se quest’anno l’Italia non ha partecipato, ahimè. Eravamo esclusi dalla competizione. Il gioco del calcio mi piace, la mia squadra del […]

Quella voglia di ritornar bambini: quando era un girotondo a far cascare il mondo

\ \ \ \ \ \

Quella voglia di ritornar bambini: quando era un girotondo a far cascare il mondo

“ஓக்கே, un posto dove non cacciarmi nei guai, tu credi esista un posto del genere, Totò? Deve esistere Certo non ci si potrà arrivare con un piroscafo o con un treno. Deve essere molto molto lontanooltre la lunaoltre le nuvoleda qualche parte oltre l’arcobaleno, lassù in alto c’è un posto di cui, […]

Perché si decide di fare un tatuaggio? Vi racconto la mia esperienza

\ \ \ \ \ \ \ \

Perché si decide di fare un tatuaggio? Vi racconto la mia esperienza

I motivi che ci portano a decidere di farsi fare un tatuaggio possono essere tanti, vi racconto il mio: Io l’ho fatto perché doveva essere lì, sulla mia pelle, non per mostrarlo, non perché è di moda o perché fa figa, ma perché io possa vederlo ogni volta che voglio. Quando ho fatto il primo […]

Non si scrive per dire qualcosa, si scrive perché si ha qualcosa da dire…

\ \ \ \

Non si scrive per dire qualcosa, si scrive perché si ha qualcosa da dire…

Questa settimana avevo tanti argomenti in testa per il mio consueto articolo settimanale, ma poi ho parlato con un’amica che mi ha confessato che le piacerebbe scrivere un libro sulla sua vita, per lasciare una traccia. Io sono una scrittrice, la capisco benissimo, io scrivo perché… mi piace stravolgere la vostra mente, per provocare sensazioni […]

Ad Maiora… (verso cose più grandi )

\ \ \ \ \ \

Ad Maiora… (verso cose più grandi )

È arrivato il mio turno, entro con passo deciso, argomento con abilità, non sorrido, mostro poco servilismo, il mio lessico è ricco, e usato con consapevolezza, ho studiato, il colloquio è brillante e se non fosse per le mie mani che tremano e la tipa che fissa i miei ricci ribelli e i miei anfibi […]

பக்கம் 1 என்ற 3123